Articoli di Giuliano

Antibiotici: istruzioni per l’uso

Curioso però è il fatto che su cento italiani intervistati almeno 83 dichiarano di sapere che gli antibiotici curano le infezioni senza però al contempo conoscere quali, mentre 49 nostri connazionali del campione preso ad esame ammette che gli antibiotici agiscono su tutte le infezioni

Farmaci on line: il caso dell’integratore tossico

Stavolta a lanciare l’allarme è la Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani che, grazie al suo Presidente, Andrea Mandelli ricorda i rischi derivanti dall’acquisto di specialità farmaceutiche

Colazione: guai a non farla, si rischia l’obesità!

Ma saltare la colazione significa avere un calo dell’attenzione e dell’apprendimento a scuola, stavolta a chiarire la situazione ci pensa Marcello Giovannini, ordinario di Pediatria dell’Università di Milano

Integratori alimentari: istruzioni per l’uso

Dunque emergerebbe l’identikit del consumatore di integratori alimentari rappresentato per lo più da donne, in un due casi su tre e con una percentuale prossima al 6% di tutto il popolo di consumatori di integratori rappresentata da soggetti con cultura medio-alta, i fermenti lattici sarebbero invece utilizzati per lo più dai bambini su indicazione dei pediatri, delle mamme e delle casalinghe

Obesità, l’insonnia aumenta il rischio

Che l’obesità apra la strada a malattie metaboliche, diabete, ipercolesterolemie e che tale condizione patologica rappresenti un rischio grave nell’insorgenza di gravi malattie cardiovascolari, infarto e ictus, in particolare, è cosa nota

Abbronzatura: attenti al sole di maggio e giugno

La prima regola che vale soprattutto per le mamme con bambini al seguito riguarda l’abitudine di molti genitori di spalmare i bambini con le creme protettive senza più seguire i piccoli che si crogiolano al sole giocando, muovendosi, sudando e bagnandosi in acqua

Sigarette light: fanno male come le altre

A testimoniarlo una ricerca che ha trovato spazio sulle pagine di Clinical Cardiology che avrebbe dimostrato, dati alla mano e con l’ausilio di apparecchiature elettromedicali

Dal latte un valido aiuto contro infarto e ictus

L’ultima acquisizione scientifica sull’alimento è dei giorni nostri e proviene dall’Australia dove un gruppo di ricercatori del Victoria’s Department of Primary Industries and MG Nutritionals di Sidney avrebbero individuato in una sostanza contenuta nel latte un modo per contrastare la sindrome metabolica

Esami: il vuoto di memoria esiste

i vuoti di memoria esistono eccome! Lo sostiene il CNR; ”I cosiddetti ‘vuoti di memoria rappresentano un fenomeno molto comune che ciascuno di noi puo’ aver sperimentato”, ha rassicurato Vincenzo Cestari, associato di ricerca presso l’Istituto di neuroscienze del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) e docente universitario presso la Lumsa.

Alimentazione: seguirla bene per un miglior rendimento anche scolastico

Insomma, limitare i pasti al fine di risparmiare tempo, sottostare a situazioni del proprio stato d’animo, come l’ansia e lo stress per assumere maggiori quantità di cibo o viceversa saltare ripetutamente i pasti recuperando a più riprese con una dieta squilibrata apporta una minore energia al cervello

Pagina 40 di 64
www.swiss-apo.net

1 ljkkfh